משאלה אחת ימינה

משאלה אחת ימינה [Download] ➻ משאלה אחת ימינה ✤ Eshkol Nevo – Undercostruction.eu .

  • 4.4
  • 735
  • Hebrew
  • 11 June 2017
  • Paperback
  • 336 pages
  • משאלה אחת ימינה
  • Eshkol Nevo

10 thoughts on “משאלה אחת ימינה

  1. Orsodimondo says:

    TERRA VENTO FUOCO ACQUAUn libro che si capisce facilmente come possa suscitare entusiasmo la classica buddy novel, un inno all amicizia maschile.A me, che non sono neppure un fan dei buddy movie, servito pi tempo per una valutazione positiva, per passare dalla delusione iniziale all interesse e apprezzamento.Il tempo necessario per capire che Nevo solo apparentemente un autore facile da affrontare, perch trae in inganno con la sua scrittura semplice scorrevole e piana, che erroneamente pu sembrare piatta.In realt , poggia su una struttura narrativa, gi ampiamente sfruttata certo, ma sempre interessante il manoscritto recuperato, il romanzo nel romanzo e nutrita di aspetti stimolanti Si parte dal classico prologo nel quale uno dei quattro protagonisti, Churchill, afferma d aver ricevuto il manoscritto di Yuval per revisionarlo Subito dopo inizia il manoscritto in s , che la storia raccontata da Yuval, con qualche sporadica nota del redattore, l amico Churchill.Qua e l , brani della tesi incompiuta di Yuval sulle metamorfosi dei filosofi, i loro cambiamenti d opinione argomento affascinante sparsi in pi punti, interessanti articoli e saggi che Yuval traduce dall inglese in ebraico A chiudere il cerchio, il post scritto del redattore e revisore, e migliore amico del vero narratore.La trama succinta suona cos quattro amici si frequentano fin dall infanzia e hanno scelto come rito il ritrovarsi in...

  2. Sandra says:

    Le stelle sarebbero state probabilmente due se non fosse stato per gli ultimi capitoli, cos intrisi di tristezza, grondanti solitudine e sofferenza, che mi hanno emozionato tanto.Perch due stelle Perch ho sempre avuto la sensazione, durante la lettura, che il libro fosse scontato, gli argomenti trattati gi letti o visti al cinema la st...

  3. Emilio Berra says:

    Alla ricerca del tempo presenteE Nevo, scrittore israeliano contemporaneo, rappresenta la nuova generazione di autori che ambiscono ad essere non solo commerciali La simmetria dei desideri ambientato fra il 1998 e il 2002, in territorio israeliano Protagonisti, quattro amici intorno ai trent anni virtuali coetanei dello scrittore stesso che , durante la finale dei Mondiali di calcio, scrivono in segretezza tre desideri ciascuno per l imminente futuro, la cui realizzazione dovr essere verificata quattro anni dopo, ai successivi Mondiali.Si tratta di un amicizia nata nell adolescenza fra ragazzi molto diversi fra di loro.E la diversit a creare complementariet , oppure a reggere il rapporto di fratellanza che non bada a divergenze Yuval, voce narrante, che sente di non essere stato abbracciato a sufficienza , si definisce una persona sola che ha molti amici e si porta dentro un senso di colpa per un azione che vuole tenere segreta.Churcill manifesta una brama di vivere un po sospetta, un bisogno d...

  4. Ginny_1807 says:

    e perch ogni persona ha bisogno, a quanto pare, di un sassofono verso cui dirigersi Quando ho iniziato questo libro, credevo si trattasse di una tipica lettura disimpegnata, da consumare come piacevole passatempo nei momenti di relax Un amicizia tra giovani maschi che puntualmente si ritrovano per vedere in TV i Mondiali di calcio l idea piuttosto puerile di scrivere su bigliettini i rispettivi desideri, per poi verificarne la realizzazione dopo il fatidico quadriennio e infine, l a totalizzante del protagonista narratore per la sua Yaara gli indizi sembravano esserci proprio tutti, ma per fortuna mi sbagliavo.Da questo esordio all aroma di caramello, Eshkol Nevo intesse un romanzo intenso, appassionante, mai monotono o scontato Un romanzo che diverte e commuove, portando il lettore a condividere le emozioni, le gioie e le amarezze dei personaggi, ad interrogarsi insieme con loro sull a e la felicit , sulla solitudine e la sete di affetto, sulle rivalit e sul perdono, sulle scelte da operare e sul destino ma soprattutto sulla necessit di avere uno scopo, un progetto, un sogno, per dare senso alla propria vita.Un desiderio da realizzare, insomma, e n...

  5. Roberto says:

    Ciascuno riscrive la propria vita quando la racconta a se stesso La simmetria dei desideri un racconto della vita di quattro amici, Yuval, Amichai, Ofir a Churchill Yuval, raccontando in prima persona, ci fa vivere tutti gli episodi della loro vita tra i mondiali di calcio del 1998 e quelli del 2002 Ognuno di loro, durante i mondiali del 1998, ha scritto i suoi desideri su un bigliettino questi desideri saranno poi rivelati a tutti dopo quattro anni.Di questi quattro anni, Yuval racconta le ambizioni, i desideri, le scelte, le delusioni, i sogni, le amicizie, i rapporti con le donne e i viaggi per il mondo dei quattro amici La sua voce ci cattura fin da subito, perch introduce gli amici nel racconto in una maniera cos naturale come se anche noi li conoscessimo da sempre, svelandoci i dettagli che caratterizzano le singole persone E presto come se i quattro fossero anche nostri amici.Gli eventi fanno s che ognuno di loro, inconsapevolmente, realizzi i propri desideri in modo diverso da quanto immaginato Questi desideri si intrecciano tra loro, per cui il sogno e...

  6. piperitapitta says:

    Qualunque nobody crede di poter scrivere un libro Qualunque nobody.Quando sono arrivata al 99% dell ebook c stato un momento in cui ho avuto la tentazione di interrompere l la lettura, perch in fondo non mi interessava sapere cosa fosse successo a Yuval, per quale motivo il suo manoscritto fosse nelle mani di Churcill, tutto sommato era bello cos , non mi serviva altro Ma neanche questo vero, scriverebbe Yuval, non andata affatto cos la verit che ho avuto paura, paura di soffrire.E quando alla fine l ho letto, quell 1%, e ho chiuso il mio libro elettronico, la seconda cosa che ho fatto, con gli occhi pieni di lacrime e una commozione mista di tristezza e felicit , stata quella di alzarmi e fare una lunga passeggiata sulla spiaggia, perch avevo un oppressione forte alla bocca dello stomaco e avevo bisogno di respirare profondamente, liberare la mente e pensare solo a loro quattro, Yuval Churcill Ofir e Amichai, i quattro amici trentenni di Haifa, israeliani di seconda generazione, che parlano una lingua, l ebraico, che non gli appartiene ancora completamente, frammista a inglese o a polacco, e alla loro amicizia e alle loro vit...

  7. Alessia Claire says:

    E un libro pazzescamente bello, toccante, sul tema dell imprevedibilit e della lealt Nevo uno scrittore bravo, brillante, intelligente Il tono del libro malinconico, ironico, fresco ma tanto struggente da togliere il fiato I personaggi vivono al di fuori del libro Vorresti che non finisse mai.

  8. LauraT says:

    Another great great book Describing a very particular situation the State of Israel at the end of last Century it talks to everybody of our common things love, friendship, guilt, the feeling of inadequacy, politics and soccer I bet my h...

  9. Arwen56 says:

    Prodottino confezionato in modo accattivante, con un mix attentamente dosato di umorismo, tristezza, quotidianit e imprevisto, nonch un finale aperto, che per chiude comunque il cerchio iniziato con i bigliettini dei desideri scritti dai quattro protagonisti nel corso del primo capitolo.Scorrevole scorrevole Leggibile leggibile Ma il problema che, in fondo, non dice granch di interessante e, addirittura, con la storia di Yaara e Yuval arriva a tediare non poco per i toni da telenovela che finisce per assumere sul tipo Ti amo alla follia, ma di stare con te non ...

  10. Simona (Tabata774) says:

    E il primo libro che leggo di questo autore La sua scrittura incisiva ha ben rappresentato i vari caratteri dei personaggi e i loro stati d animo un libro sull amicizia e sull importanza di avere uno scopo nella vita e dei desideri da realizzare Mi e p...

10 comments / Add your comment below

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *